Maltempo Emilia Romagna, piena del Reno: cessata fase d’allarme per alcuni comuni

MeteoWeb

fiume_reno_piena_555Chiusa, da parte della Protezione Civile dell’Emilia-Romagna, la fase di preallarme e allarme per la piena del Reno, nel Bolognese e nel Ferrarese. “Vista l’evoluzione della piena con decremento dei livelli idrometrici del fiume Reno – si legge in una nota – si comunica la cessazione della fase di preallarme e allarme” per una serie di comuni della zona. Nel dettaglio, i comuni interessati sono quelli di Bologna, Baricella, Malalbergo, Argelato, Castello d’Argile, Castel Maggiore, Galliera, Pieve di Cento, Sala Bolognese, San Giovanni in Persiceto, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Grizzana Morandi, Marzabotto, Sasso Marconi, Vergato, Castel di Casio, Granaglione e Porretta Terme nel Bolognese e quelli di Cento, Poggio Renatico, Sant’Agostino e Bondeno, nel Ferrarese. Resta vigente la fase di preallarme, invece, per i comuni di Molinella, nel Bolognese; Argenta, nel Ferrarese; Ravenna, Alfonsine e Conselice nel Ravennate.