Maltempo in Lombardia: resta alto rischio valanghe su Alpi

MeteoWeb

valanga01Le recenti e abbondanti nevicate, delle ultime 48 ore, non fanno che mantenere alto l’ allarme-slavine sulle alpi lombarde. “I graduali processi di consolidamento e assestamento del manto nevoso interessano i notevoli accumuli presenti – spiegano i tecnici del Centro regionale nivometeo dell’Arpa Lombardia con sede a Bormio, in Alta Valtellina -. E’ pertanto probabile provocare distacchi di medie e talvolta grandi dimensioni anche con debole sovraccarico (basta cioe’ il passaggio di una sola persona, ndr) su molti pendii ripidi”. Il pericolo di caduta valanghe, secondo l’ultimo bollettino emesso nel pomeriggio di oggi dall’Arpa Lombardia,e’ “4, ossia forte su Adamello, alpi Orobie, Prealpi Occidentali, bergamasche e bresciane”. In una scala di pericolosita’, che prevede 5 gradi, gli esperti lo stimano, invece, al grado “3 cioe’ marcato ma in aumento su Alpi Retiche occidentali, centrali e orientali”. E’, pertanto, assolutamente ancora vietato il fuoripista sulle montagne della Lombardia.