Maltempo in Toscana, molte frane a Badia Tedalda

MeteoWeb

frana01E’ aperta la sala di piena della Provincia di Arezzo. Sono ancora attivi i servizi di vigilanza delle piene sul Canale Maestro della Chiana e alla Colmata di Brolio. Nel comune di Badia Tedalda, si segnalano diffusi movimenti franosi nelle strade comunali di Ca’ Raffaello, di S.Sofia, che collega la localita’ di Rofelle a Montebotolino, che collega Montebotolino a Fresciano, di Fonte Coperta, che collega Fresciano a Fresciano di Sotto, di Monteviale e di Montelabreve. Nel comune di Caprese Michelangelo la strada comunale di accesso all’abitato di Simonicchi e’ completamente interrotta a causa di un grave movimento franoso che ha interessato l’intera larghezza della carreggiata stradale per una lunghezza di circa 30 metri e che attualmente ha iniziato a interessare anche la strada che conduce agli abitati di Ca’ di Procino, Vestebbia e Tramoscano. Al momento le frazioni non risultano isolate. Nell’area del Pratomagno, si sono verificati degli aggravamenti, nella strada c omunale dell’Anciolina in comune di Loro Ciuffenna e’ in atto il cedimento di un tratto di strada per cui e’ stata dichiarata chiusa in localita’ Bivio della Villa. E’ possibile comunque raggiungere le frazioni di Anciolina, Chiassaia e La Villa con una viabilita’ alternativa di emergenza. Sulla strada comunale Modine in comune di Loro Ciuffenna, localita’ Mulinaccio, c’e’ un peggioramento del cedimento che ha obbligato il restringimento della carreggiata stradale limitando il transito alle sole autovetture ordinarie.  A Cavriglia permane il senso unico alternato nella strada comunale di Meleto a causa delle lesioni e allentamenti occorsi sulla carreggiata a seguito del movimento franoso precedentemente segnalato. Nel comune di Montevarchi sono in corso i sopralluoghi da parte dei tecnici del Comune che stanno effettuando il monitoraggio geomorfologico. Nel versante del Casentino, si segnalano nel Comune di Poppi, dei movimenti franosi che interessano un terzo della viabilita’ comunale presente della strada comunale di Magrete e della strada di lottizzazione in loc Mennano.Nel comune di Talla, Il movimento franoso in localita’ Le Motte e’ in fase di rallentamento. Nel comune di Ortignano Raggiolo, in localita’ Badia a Tega avvallamento della strada comunale causato dalle infiltrazioni di acqua a monte per una settantina di metri che ha interessato tutta la larghezza della strada.