Maltempo in Trentino: ancora molte strade chiuse per neve

MeteoWeb

neve10“Chiusa per pericolo valanghe”: e’ l’avviso che compare ancora oggi su molte strade in Trentino ad alta quota. Lo e’ ad esempio la strada statale tra Vermiglio e il Passo Tonale per caduta di piante sulla carreggiata, mentre si sta invece risolvendo la situazione al Passo San Pellegrino, dove si sta completando la pulizia dalla neve del tratto in provincia di Trento. Domani mattina e’ previsto anche l’intervento di una fresa della Provincia autonoma di Trento per pulire la strada anche sul versante della Provincia di Belluno. La Protezione civile ha comunque garantito, anche la scorsa notte, i servizi di emergenza per i turisti bloccati negli alberghi del Passo. E’ invece stata riaperta nel pomeriggio la strada statale del Passo Cereda, in corrispondenza del passo. Dopo il crollo del tetto di un vecchio cinema, chiuso da tempo, a San Martino di Castrozza, un altro crollo ha riguardato oggi la copertura di un albergo chiuso al Passo Rolle. Prosegue nel frattempo nel bellunese l’opera dei vigili del fuoco volontari e del soccorso alpino, affiancati dalle strutture provinciali (viabilita’ e prevenzione rischi), per liberare dalla neve strade, piazze e tetti di alcuni paesi.