Maltempo Lucca: rientrato allarme giallo per la diga sul Serchio

MeteoWeb

serchio-fiume-piena450In provincia di Lucca allarme giallo ieri sera alle 20 sul fiume Serchio per la portata alla diga di Borgo a Mozzano 650 mc/s. I livelli sono attualmente in diminuzione e l’allarme e’ rientrato. Nel comune di Pieve Fosaciana si e’ verificata una frana che va ad aggravare un’altra frana gia’ esistente, che ha comportato la chiusura della strada comunale che va alla localita’ Ca’ de Grisanti che rimane isolata. E’ possibile raggiungere le abitazioni a piedi. Sulla SR 445 frana tra la localita’ Acqua Bona e il bivio di Fosciandora che ha causato la completa interruzione della viabilita’. La Provincia di Lucca al momento sta valutando la situazione in quanto unica viabilita’ di accesso a tutta la parte alta della Garfagnana e’ la SP 43di Montepertoli che non e’ percorrebile a doppio senso dai mezzi pesanti. La chiusura dovrebbe durare circa 2 giorni. Prefettura, Provincia e forze dell’ordine stanno organizzando turni per la scorta dei mezzi pesanti alternativamente in direzione Lucca e Garfagnana. Nel comune di Coreglia Antlminelli frana sulla strada comunale di Lucignana Tereglio con conseguente isolamento della frazione di Tereglio dato che anche la SP56 della Valfegana e’ sempre chiusa.