Maltempo, nubifragio in Maremma: numerose frane e crolli di pali telefonici

MeteoWeb

nubifragioIl nubifragio che ha colpito la Maremma fino alle prime luci dell’alba ha causato un’importante frana lungo la provinciale 53 di Tatti. Lo smottamento interessa gran parte della carreggiata nel tratto che unisce il paese di Tatti al bivio sulla provinciale 31 Colacchia in direzione di Ribolla e Massa Marittima. I lavori di consolidamento, ad una prima stima, saranno complessi ed inizieranno non appena le condizioni climatiche lo consentiranno. La provinciale 53 Tatti e’ chiusa al transito nel tratto interessato dalla frana. Situazione critica si e’ registrata anche a Versegge, nel comune di Roccastrada, dove i vigili del fuoco sono interventi per la caduta di una serie di pali della linea telefonica. Un fulmine ha messo fuori uso diverse centraline. Altri due pali Telecom sono caduti sulla strada della Trappola alle porte di Grosseto. Il fiume Ombrone, intanto, e’ ingrossato e nella zona di Istia e’ entrato in golena.