Maltempo Siracusa, commossa folla ai funerali dei 3 morti di Noto

MeteoWeb

auto morti siracusa notoOltre mille persone hanno partecipato ai funerali Marisol Latino, 7 anni, Alessandra Tumminieri, 33 anni, e Maria Gioelli, 67 anni, le tre vittime dell’incidente di domenica a Noto. Erano a bordo di un’auto finita nel fiume Asinara, a causa dell’ondata di maltempo. Le esequie si sono celebrate nel pomeriggio nella cattedrale di Noto (Siracusa). In 500 hanno, invece, seguito sul sagrato della chiesa la cerimonia religiosa che e’ stata officiata da monsignor Angelo Giurdanella, vicario generale della diocesi di Noto, che ha speso parole di conforto per i familiari e per la madre della piccola Marisol. Ma anche di condanna per l’incuria del territorio: “Queste tragedie non possiamo attribuirle a Nostro Signore”, ha detto il vicario in un passaggio della sua omelia. E’ ancora in carcere Giuseppe Restuccia, l’infermiere professionale, accusato dalla Procura di Siracusa e dalla polizia di omicidio colposo plurimo. Domani mattina, al palazzo di giustizia di Siracusa, si terra’ l’udienza di convalida dell’arresto.