Maltempo Toscana: a Pisa l’Arno è in netto calo, è sceso di un metro

MeteoWeb

Arno_Pisa03E’ calato di almeno un metro l’Arno a Pisa dopo avere toccato la punta record di 4,98 nelle stazioni di monitoraggio cittadino come non si vedeva dal 1992 quando supero’ i 5 metri di altezza. Dopo l’ondata di piena di ieri, passata senza particolari disagi, il fiume e’ sensibilmente calato anche grazie all’ausilio del canale scolmatore, ha spiegato la prefettura, che ha seguito tutte le fasi dell’emergenza fin dalla notte tra lunedi’ e martedi’, che ha consentito un deflusso di acqua di circa 400 metri cubi al secondo. L’Arno adesso si attesta intorno ai 4 metri ma in costante calo e in tutte le stazioni di monitoraggio a monte il fiume e’ gia’ sceso sotto la prima soglia di allerta. Il mare sta ricevendo bene. Le condizioni meteo sono buone anche se la citta’ si e’ svegliata sotto un coltre di nebbia piuttosto fitta che sta determinando qualche difficolta’ all’aeroporto: due voli in arrivo da Amsterdam e Parigi sono gia’ stati dirottati sullo scalo di Genova, mentre per il momento sono regolarmente decollati gli aerei in partenza.