Mano bionica “made in Italy”, il ministro Carrozza: “risultato di una ricerca fondamentale”

MeteoWeb

mano bionica italianaLa prima mano bionica ‘sensibile’ e’ il risultato di una ricerca fondamentale e alla quale hanno contribuito tanti giovani: e’ soddisfatta Maria Chiara Carrozza, ministro per l’Istruzione, l’Universita’ e la Ricerca. Prima come ricercatrice e poi come rettore della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Carrozza e’ stata fra i protagonisti del lungo percorso che ha portato al risultato pubblicato oggi alla pubblicazione sulla rivista Science Translational Medicine. ”Sono soddisfatta per questa pubblicazione scientifica”, osserva il ministro. ”Rappresenta un risultato importante – aggiunge – per una ricerca condotta per molti anni in collaborazione con giovani ricercatori, che adesso sono autonomi da me e stanno continuando con successo”. Per il ministro ”e’ importante continuare a investire su progetti di ricerca fondamentale di ampio respiro e di lungo termine, che hanno come obiettivo la qualita’ della vita di soggetti disabili”.