Orrore a Montegrotto Terme, incendiata la Butterfly Arc!

MeteoWeb

Butterfly Arc1Oggi 15 febbraio 2014 intorno alle 8 di mattina, presso la Casa delle Farfalle di Montegrotto Terme, si è sviluppato un pericoloso incendio che ha danneggiato in modo importante uno dei giardini tropicali.

Il nostro impegno è stato quello di mettere in sicurezza tutti gli animali presenti nella struttura ed ancora siamo in attività febbrile e concitata per raggiungere a pieno questo obiettivo” spiegano Gabriella Tamino, Enzo Moretto e tutto lo Staff. “Con comunicati successivi informeremo sulle condizioni del nostro centro per aggiornare sulla salute degli animali, sulle cause dell’incendio e sulla riapertura del centro, per i quali ci stiamo prodigando. Un numero infinito di persone ed amici stanno chiamando e mandano messaggi di solidarietà e di aiuto per rimettere in piedi quanto danneggiato dall’incendio. Vogliamo ringraziare tutti coloro che ci hanno espresso solidarietà e si sono offerti per aiutarci”.

Primi fra tutti il Sindaco di Montegrotto Terme, Massimo Bordin, fin da subito presente sul posto, il comandate dei Carabinieri di Montegrotto Terme e tutto il corpo dei Vigili e il personale del Comune di Montegrotto Terme. Ringraziamo anche la Provincia di Padova che, per tramite dell’Assessore Luca Littamè, ha fatto sentire la sua presenza e sostegno. Un grande e particolare ringraziamento va ai Vigili del Fuoco di Abano Terme e di Padova che con grande impegno, dedizione, professionalità e celerità sono intervenuti salvando gran parte della struttura, dandoci preziose indicazioni e sostegno morale. Vogliamo sottolineare come anche in queste circostanze difficili, la solidarietà di una grande famiglia possa farci sentire meno fragili. Per questo abbiamo apprezzato anche il messaggio di un grande gruppo di giovani di Montegrotto Terme che si è reso disponibile ad aiutarci e anche dei colleghi di altre strutture zoologiche“.