Protezione Civile Friuli Venezia Giulia: situazione di strade e fiumi in miglioramento

MeteoWeb

Logo_protezione_civile_nazionale_200x200Situazione delle strade e dei fiumi in miglioramento in Friuli Venezia Giulia. Lo rende noto la Protezione Civile che parla di livelli in diminuzione di tutti i corsi d’acqua di pianura, mentre i corsi d’acqua di risorgiva si mantengono su livelli sostenuti e sono costantemente monitorati. Il pericolo di valanghe rimane pero’ marcato, a gradi 3. Sono inoltre ancora chiusi i guadi di Murlis, Rauscedo e quelli sul T. Malina. In comune di Taipana, la viabilita’ e’ stata ripristinata verso le frazioni di Montemaggiore, Platischis e Prossenicco cosi’ come in comune di Attimis. Permane il fenomeno della galaverna. E’ stata ripristinata la fornitura elettrica. Permangono interruzioni della viabilita’ provinciale lungo la SP 99 – Fagagna, SP 55 da Pielungo a Pradis, SP 84 in comune di Majano, Sp 45 per Drenchia, SS 54 da Tarvisio per Cave del Predil, SP di Pramollo, SP della Val Raccolana (Cave del Predil – Chiusaforte), SP da Paularo ad Arta Terme, SP della Val Aupa, SP64 Pala Barzana. La strada comunale che dalla SR 251 raggiunge l’abitato di Casso in loc. Rui e’ aperta a fasce orarie (9-10 e 15-16) con presidio per pericolo valanghe. La situazione piu’ critica e’ a Codroipo dove sono operativi per allagamenti 7 squadre per complessivi 25 volontari, a Prata di Pordenone dove operano 3 squadre per 10 volontari e a Cassacco dove ci sono 5 volontari. Dalla nottata il Comune di Tarvisio ha predisposto la chiusura al traffico veicolare fino alle 19.00 di oggi di alcune vie comunali oltre alle strade comunali per localita’ Ortigara, Oltreacqua-Sant Antonio e strada “Del Bacino”. Disposta anche la chiusura temporanea del Mercato Comunale. Nel complesso, a seguito di questo fronte di maltempo iniziato nel pomeriggio del 30 gennaio, sono stati attivati dalla Sala Operativa Regionale 3840 volontari e tutti i tecnici della Protezione civile della Regione. Gli allagamenti degli scantinati degli edifici sono causati principalmente dall’ innalzamento della falda freatica. Interventi dei volontari per allagamenti, scantinati e allagamenti sottopassi nei Comuni di Cassacco, Codroipo, Fontanafredda, Majano, Pasiano, Prata. Previsioni per domani: al mattino cielo da nuvoloso a coperto con possibili pioviggini a est e nebbie in pianura; in serata cielo coperto ovunque con piogge moderate e neve oltre i 1000m. In nottata piogge abbondanti specie sulla fascia prealpina e quota neve a 700m circa.