Volterra: dopo il maltempo, un piano specifico per preservarne il patrimonio

MeteoWeb

VolterraUn piano specifico per le necessita’ di Volterra legate agli eventi calamitosi e la conservazione del suo patrimonio storico, artistico e architettonico. E’ quanto recepito quest’oggi all’unanimita’ alla riunione dell’unita’ di crisi istituita nella sede della Soprintendenza di Firenze e a cui ha preso parte, tra gli altri, l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Volterra Paolo Moschi. ”Raccolgo la proposta gia’ avanzata dalla commissione cultura del Senato e dal senatore Riccardo Nencini – ha detto Moschi – della urgenza di un accordo quadro Stato – Regioni sugli interventi piu’ urgenti relativi alla messa in sicurezza della citta”’. La proposta che adesso sara’ passata al vaglio della regione e dei ministeri competenti prevede la realizzazione di schede analitiche sulle contingenze attuali ma anche la realizzazione di una mappatura su quelle fragilita’ potenziali che potrebbero, in caso, di situazioni di allerta creare problemi simili a quelli che si sono verificati nelle settimane scorse con particolare riferimento alla conservazione delle mura etrusche e di quelle medievali.