Ambiente: a Bari una conferenza internazionale sull’energia solare

MeteoWeb

pannelli-solariLunedì 31 marzo si terrà a Bari la conferenza internazionale A solar future in the Mediterranean.
Sarà presentato al grande pubblico il progetto MED-DESIRE (MEDiterranean DEvelopment of Support schemes for solar Initiatives and Renewable Energies).
Cofinanziato dall`Unione Europea attraverso il Programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo 2007-2013, per un importo di circa 4.192.000 euro, il progetto mira a diffondere l`efficienza energetica e, in particolar modo, l`energia solare in tutta l`area del Mediterraneo, attraverso lo studio di piani di finanziamento innovativi e di strumenti d`incentivazione del mercato.
MED-DESIRE è realizzato da un consorzio di nove partner provenienti da cinque nazioni (Italia, Spagna, Tunisia, Libano ed Egitto) con il coordinamento della Regione Puglia – Assessorato allo Sviluppo Economico – Servizio Ricerca Industriale e Innovazione.
Per l`Italia, il ministero dell`Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, l`Enea (l`Agenzia nazionale italiana per le nuove tecnologie, l`energia e lo sviluppo economico sostenibile); per la Spagna, l`Agenzia Andalusa per l`Energia (AAE), l`Istituto Andaluso di Tecnologia (IAT), il Centro di Ricerche Energetiche, Ambientali e Tecnologiche – Piattaforma solare di Almeria (CIEMAT – PSA); per la Tunisia, l`Agenzia Nazionale per la Conservazione dell`Energia (ANME); per il Libano, il Centro per la Conservazione dell`Energia (LCEC); per l`Egitto, l`Autorità per l`Energia Nuova e Rinnovabile (NREA).
L`ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l`Innovazione è ente coattuatore del progetto per la Regione Puglia.
Alla conferenza internazionale parteciperanno, tra gli altri, il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, l`assessore regionale allo Sviluppo Economico Loredana Capone, la presidente dell`ARTI Eva Milella e il presidente del comitato nazionale ENPI CBC-MED Bernardo Notarangelo.
L`evento di Bari, al quale saranno presenti tutti i partner di progetto, sarà l`occasione per discutere diffusamente delle politiche energetiche nazionali e internazionali nel quadro delle quali si inserisce il progetto MED-DESIRE, delle finalità del progetto e delle opportunità di business nel bacino del Mediterraneo per il settore delle tecnologie solari. Particolare attenzione sarà riservata alle azioni per la rimozione degli ostacoli tecnici e all`adozione di meccanismi di finanziamento La conferenza consentirà anche a imprese, istituzioni e associazioni nazionali di scambiarsi informazioni sulle esperienze di cooperazione e buone pratiche nel settore dell`energia solare, nonché di avere una panoramica sul mercato solare nei Paesi partner del progetto, che a loro volta potranno entrare in contatto con potenziali investitori italiani e operatori del mercato.