Cina, allarme per la salute: 131 maiali morti nel fiume di Nanchang

MeteoWeb

maiali cinaTorna l’allarme in Cina dopo che almeno 131 i maiali sono stati trovati morti in un fiume nella citta’ di Nanchang, capitale della provincia orientale del Jiangxi. Lo riferisce l’agenzia di Stato Xinhua. Secondo le autorita’ locali, i maiali sono stati trovati domenica lungo il fiume Ganjiang, uno dei principali affluenti del fiume Azzurro. Il fiume fornisce acqua potabile alla capitale della provincia, ma secondo i primi esami delle acque, l’episodio non dovrebbe aver compromesso la potabilita’ delle acque. A marzo dell’anno scorso circa 6mila maiali morti erano stati rinvenuti nel fiume Huangpu a Shanghai, episodio che aveva diffuso il panico nella citta’. All’epoca si era pensato che gli animali provenissero dalla citta’ di Jiaxing, nella provincia del Zhejiang.