Clima, Casa Bianca inaugura il sito web unico di raccolta dati sui cambiamenti climatici

SurgingNY-300x1771La Casa Bianca lancia un nuovo sito web (climate.data.gov) come “luogo unico” per ospitare l’enorme quantita’ di dati sul clima generati dalle diverse agenzie federali. L’iniziativa, fortemente voluta dal presidente Barack Obama come parte della sua campagna di lotta contro il cambiamento climatico, raccogliera’ dati dell’Agenzia per la protezione ambientale Usa, Nasa e Noaa (National Oceanic and Atmospheric Administration) e fornira’ anche informazioni ai cittadini sugli effetti del riscaldamento globale, sulle forniture alimentari, sulla salute pubblica e le fonti di energia. Molto presto, si lege sul Losa Angeles Time, potrebbero essere coinvolti anche dozzine di privati come Google che ad esempio sta lavorando con il Desert Research Institute, dell’Universita’ dell’Idaho e dall’Universita’ del Nebraska per fornire la mappatura e il monitoraggio della siccita’ in tempo reale per tutti gli Stati Uniti. Obama, inoltre, ha intenzione di chiedere al Congresso 1 miliardi di dollari come fondo per la “resilienza” climatica per finanziare ricerche e infrastrutture in grado di adattarsi alle modifiche climatiche.