Dissesto idrogeologico, il premier Renzi: “più di un miliardo e mezzo da spendere subito”

MALTEMPO:FRANA SU A12 INVESTE TIR,AUTISTA INTRAPPOLATOSono gia’ pronti 1 miliardo e 648 milioni per il dissesto idrogeologico. Noi abbiamo messo un miliardo e mezzo, siamo stati piu’ bassi. Questo miliardo e mezzo bisogna spenderlo“. Cosi’ Matteo Renzi, in conferenza stampa a Palazzo Chigi. “L’intervento verra’ agevolato da due unita’ di missione che partiranno dal primo aprile“, aggiunge. “I progetti ci sono– dice Renzispesso e’ la burocrazia che ci ferma“. Quindi, “da questo punto di vista l’intervento verra’ agevolato, insieme al ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti– spiega il presidente del Consiglio- da due unita’ di missione, che abbiamo oggi approvato e che saranno pronte a partire dal primo di aprile“.