Ennesima scossa di terremoto in Umbria: magnitudo 3.3 a Città di Castello, tanta paura

map_loc_tL’Italia non ha alcuna intenzione di smettere di tremare: pochi minuti fa, alle 19:47, s’è verificata l’ennesima scossa di terremoto di questa giornata da record. La scossa, di magnitudo 3.3 a 9km di profondità, s’è verificata in Umbria, con epicentro a Città di Castello (Perugia). Sono più di 150 le scosse di terremoto che dalla scorsa mezzanotte si sono verificate in Italia: 27 hanno avuto magnitudo superiore a 2.0, e ben 4 magnitudo superiore a 3.0. In Umbria continua lo sciame sismico di Gubbio e Città di Castello: paura anche a Cagli, Apecchio, Piobbico, Urbino e altre località di confine tra le Marche e l’Umbria, dove la popolazione convive da ormai più di un anno con le scosse continue.