Il segreto delle centenarie? Bassi livelli di ormone della crescita

MeteoWeb

caldo anzianiIl segreto per vivere cent’anni o piu’, almeno per le donne, e’ avere basse concentrazioni nel sangue di ormone della crescita (IGF-1). Lo dimostra uno studio condotto da ricercatori dell’Albert Einstein College of Medicine di New York: gli esperti hanno seguito per diversi anni un campione di donne gia’ molto anziane all’inizio dello studio (donne di eta’ media 96,7-96,8 anni) e hanno misurato la loro concentrazione ematica di ormone della crescita, IGF-1 con un prelievo. E’ emerso che le donne che avevano valori piu’ bassi di questa molecola hanno maggiori probabilita’ di essere ancora vive a tre anni dal prelievo di sangue per la misura dell’ormone. Piu’ precisamente il 75% delle donne con bassi livelli di IGF-1 era ancora vivo dopo tre anni dal prelievo (e quindi aveva raggiunto o superato il traguardo dei cento anni) contro il 25% delle donne con alti livelli di ormone.