Iran: scossa di terremoto di magnitudo 4.1 nell’ovest

Credit: aljazeera.com
Credit: aljazeera.com

Un terremoto di magnitudo 4.1 della scala Richter ha colpito l’ovest dell’Iran e precisamente le province di Charmahal e Bakhtiari. Lo riferisce l’agenzia ufficiale Irna, spiegando che l’epicentro della scossa rilevata dall’Istituto di geofisica dell’Universita’ di Teheran e’ nei pressi della citta’ di Chelgard. Al momento, secondo l’Irna, non ci sono notizie di danni o vittime. L’Iran si trova proprio al confine fra due placche tettoniche molto attive, la placca arabica (sollecitata costantemente da quella africana) e quella euroasiatica; i movimenti di queste due sono inoltre contrastati da quella indiana, che chiude il territorio iraniano in una situazione di elevata sismicità.