Nuova stazione meteo a Savigliano (Cuneo) per monitoraggio ed allerta sul territorio

MeteoWeb

01La prima domanda che verrebbe penso da fare al lettore è perché installare una stazione meteorologica, quale può essere agli occhi di un profano l’utilità? I dati meteorologici più comuni quali temperatura , vento, umidità e precipitazione sono comunemente usati per capire meglio l’andamento climatico di una zona al fine ad esempio di prevedere meglio a livello locale il tempo che farà. L ’installazione della stazione meteorologica di Savigliano ha come obbiettivo primario il monitoraggio e l’allerta meteorologica sul territorio del comune al fine di prevenire o limitare eventi alluvionali come quelli occorsi negli ultimi anni.

Il progetto infatti è una collaborazione del Comune che ha messo a disposizione una idonea sede per l’installazione nei pressi della zona industriale di Borgo Marene e Datameteo società buschese che si occupa di meteorologia applicata in questo caso all’allerta.

02Per l’installazione ci si è avvalsi della consulenza di easy tech, giovane ed innovativa azienda nel campo dell’automazione industriale operativa anche nel settore delle stazioni meteorologiche con i prodotti del sito web easy-meteo.

I sensori installati comprendono un pluviometro, ovvero il misuratore dell’ammontare di precipitazione, do grande precisione in quanto proprio questo è lo strumento deputato , superate certe soglie ad inviare “l’allerta” al personale preposto e ad aprire il sistema di chiuse in grado di gestire in modo intelligente il deflusso delle acque  ed evitare rischi di esondazione delle aste fluviali.

Quanto successo anche in tempi recenti in tema di eventi alluvionali locali è ancora vivo nelle mente di tutti e una miglior conoscenza delle variabili atmosferiche generate dagli altri sensori presenti nella stazione meteo  come temperatura dell’aria, vento ed umidità aiuterà anche il lavoro dei meteorologi al fine di fare previsioni più precise per la zona.

In realtà le previsioni le calcolano i modelli meteorologici che cercano di dare una logica matematica al caos dell’atmosfera mentre il lavoro di un buon meteorologo è basato su di un mix di solide conoscenze scientifiche della materia, esperienza ed intuizione.

Un altro importante aspetto riguarda poi la divulgazione delle informazioni meteorologiche in quanto è luogo comune che concetto di tempo che farà anche nell’era delle nuove tecnologie è spesso associato alla cabala delle combinazioni stile lotto. Quale migliore strumento di controllo dell’evoluzione meteorologica che quello di poter visualizzare i dati della stazione meteo aggiornati real time. E se poi fosse disponibile anche l’immagine di una webcam ad alta risoluzione?

Lo staff di Datameteo quasi al completo
Lo staff di Datameteo quasi al completo

Sia i dati meteorologici della stazione meteorologica sia le immagini ad alta risoluzione di una webcam professionale che TecnoWorldGroup ( azienda cuneese leader nel settore del multimedia e video-sorveglianza) installerà prossimamente con panoramica sulla città  saranno disponibili sul sito web  del comune http://www.comune.savigliano.cn.it/ tramite un widget.

Se queste tematiche vi incuriosiscono e vi appassionano avete un appuntamento che non dovete perdere. A Savigliano l’8 Marzo 2014 alla Crusà Neira ci sarà infatti la 3° Giornata della Meteorologia per capire il tempo che farà e vivere più sicuri. Appuntamento gratuito ed aperto a tutti con ospiti illustri i meteoman Paolo Corazzon ed Andrea Giuliacci con il contorno di un viaggio avvincente nella meteorologia da planetaria a locale, adatto anche agli alunni delle scuole. L’evento supporterà le attività a scopo di beneficienza della onlus una mano per i bambini. Info evento su www.datameteo.com con diretta streaming anche su MeteoWeb.