Previsioni Meteo, cielo sereno in tutt’Italia: mappe e bollettino dell’aeronautica militare per oggi e domani

/
MeteoWeb

1Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia: Situazione: residua instabilita’ sulle due isole maggiori e al sud in generale ma in rapida attenuazione; sul resto della penisola pressione in aumento. Tempo previsto fino alle 24 di oggi: Nord: tempo stabile con cielo per lo piu’ sereno. locali foschie anche dense lungo la valle del Po e coste romagnole in rapido dissolvimento. Centro e Sardegna: annuvolamenti sparsi, localmente consistenti sul settore orientale della Sardegna con occasionali deboli piogge ma con tendenza a miglioramento. Generalmente sereno o poco nuvoloso sulle regioni peninsulari. Sud e Sicilia: locali addensamenti nuvolosi con locali piovaschi tra bassa Calabria e settore orientale della Sicilia; bel tempo sulle altre aree con nuvolosita’ in temporaneo aumento nel pomeriggio sulle aree appenniniche. Temperature: massime in generale aumento su tutto il territorio. Venti: in prevalenza deboli dai quadranti settentrionali con tendenza a locali rinforzi di maestrale sul settore del medio e basso Adriatico ed a ruotare da est-nord est sulle due isole maggiori. Mari: poco mossi Stretto di Sicilia e settori orientali del Mar Ligure e del Tirreno; mossi i restanti bacini, localmente molto mosso lo Jonio; in serata moto ondoso in aumento su Canale di Sardegna.

2Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: condizioni di tempo stabile con cielo per lo piu’ sereno. Locali foschie dense al primo mattino ed in nottata sulle aree pianeggianti occidentali. Centro e Sardegna: scarsa nuvolosita’ con prevalenza di cielo sereno su tutte le regioni ma con velature in arrivo su Sardegna. Sud e Sicilia: estesi passaggi nuvolosi sull’isola, bel tempo con ampie zone di sereno sulle regioni peninsulari. Temperature: minime stazionarie od in lieve aumento; massime in lieve aumento al centro, senza variazioni di rilievo altrove. Venti: moderati orientali sulle due isole maggiori; in prevalenza deboli settentrionali sul resto della penisola. Mari: da mossi a molto mossi Mar e Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia, mossi Adriatico meridionale e Jonio al largo, poco mossi gli altri mari. tendenza ad attenuazione del moto ondoso su Adriatico e Jonio.