Previsioni Meteo, continua la primavera al Nord: mappe e bollettino dell’aeronautica militare per i prossimi giorni

/
MeteoWeb

1Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: correnti fresche dalla penisola balcanica determinano ancora moderate condizioni di instabilita’ sulle regioni meridionali e sul medio versante adriatico, mentre sul resto d’Italia prevalgono condizioni di tempo stabile e in prevalenza soleggiato. Tempo previsto fino alle 7 di domani. Nord: cielo sereno o poco nuvoloso a parte annuvolamenti sparsi su Piemonte occidentale e Liguria, ove non si escludono occasionali piovaschi nelle ore pomeridiane. Dal tardo pomeriggio sera moderato aumento della nuvolosita’ medio-alta sul Triveneto. In nottata formazione di isolate foschie dense sulla Pianura Padana, piu’ probabili sul settore orientale. Centro e Sardegna: sull’isola nuvolosita’ in aumento nel pomeriggio con deboli piogge, locali temporali sul settore meridionale e orientale nella notte ed al mattino seguente. Cielo nuvoloso sulle regioni adriatiche con locali precipitazioni, piu’ frequenti durante le ore centrali della giornata; neve sui rilievi appenninici superiori ai 1100 metri. Sulle regioni tirreniche graduale intensificazione delle nubi con locali fenomeni sul Lazio meridionale durante il pomeriggio. Sud e Sicilia: nuvolosita’ estesa su gran parte delle regioni con piogge sparse. I fenomeni risulteranno localmente temporaleschi, specie nella seconda parte della giornata, su settori ionici e Sicilia; qualche fiocco di neve sui rilievi appenninici oltre 1300 metri di quota. Temperature: minime in generale lieve diminuzione; massime in generale flessione, piu’ decisa sul Nord-Ovest. Venti: in prevalenza nord-orientali: moderati con rinforzi su Toscana, Appennino Ligure ed Emiliano e aree costiere settentrionali adriatiche; da deboli a moderati altrove con locali rinforzi su Sardegna e basso Tirreno. Mari: molto mossi Mar Ligure, Tirreno settentrionale e Adriatico; localmente agitato l’alto Adriatico; da mossi a localmente molto mossi i restanti bacini, con moto ondoso in attenuazione sul Tirreno meridionale.

4Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Nord: bel tempo anche se non mancheranno velature compatte in transito veloce durante le ore centrali; qualche banco di nebbia o foschia densa sara’ presente al primo mattino sulle pianure centro-occidentali, in rapido dissolvimento. Centro e Sardegna: addensamenti compatti sulle regioni adriatiche, sull’area appenninica e sulla Sardegna con deboli precipitazioni, piu’ intense sull’Abruzzo dove risulteranno anche a carattere nevoso oltre i 1000-1100 metri, in graduale attenuazione serale; estese velature interesseranno le altre zone al mattino, con nuvolosita’ piu’ consistente sul basso Lazio nel pomeriggio quando si potra’ avere qualche temporaneo piovasco. Sud e Sicilia: nuvolosita’ irregolare al mattino con deboli fenomeni in intensificazione pomeridiana, quando risulteranno a prevalente carattere di rovescio o temporale sulla Sicilia e sulla Calabria meridionale, in successivo deciso miglioramento serale a partire dal settore adriatico. Temperature: minime senza variazioni di rilievo o al piu’ in lieve flessione sulle regioni settentrionali; massime in tenue rialzo sulle regioni meridionali e sull’arco alpino, pressoche’ stazionarie altrove. Venti: deboli in genere dai quadranti settentrionali con locali rinforzi sull’alto Tirreno e sull’Adriatico. Mari: mossi, localmente molto mossi l’Adriatico, lo Jonio, il Mar di Sardegna ed il Mar Ligure ma con moto ondoso in attenuazione; mossi il Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia, il Tirreno ed il Mar Ligure centroccidentale; poco mossi i restanti bacini.

8Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. MERCOLEDI’ 12 MARZO Nord: condizioni di bel tempo su tutte le regioni. Centro e Sardegna: nuvolosita’ variabile a tratti intensa sulla Sardegna con possibilita’ di qualche debole piovasco in rapido miglioramento pomeridiano; cielo limpido e terso altrove. Sud e Sicilia: ampio soleggiamento e scarsa copertura nuvolosa in intensificazione durante le ore centrali della giornata, con associati deboli fenomeni sparsi su Sicilia e Calabria. Temperature: minime in lieve flessione al Centro, in aumento sull’arco alpino e prealpino; senza variazioni di rilievo altrove; massime in rialzo un po’ su tutto il territorio. Venti: deboli di direzione variabile con locali rinforzi nord-occidentali sul basso Adriatico e da Est su Sardegna meridionale e Sicilia. Mari: poco mossi il Tirreno e il Mar Ligure orientali e lo Stretto di Sicilia; mossi i restanti bacini ma con moto ondoso in attenuazione. GIOVEDI’ 13 Un po’ piu’ di nubi sulle due isole maggiori con probabilita’ di locali precipitazioni sulla Sicilia in serata; tempo stabile sul resto del Paese. VENERDI’ 14 Nuvolosita’ variabile a tratti intensa sulle due isole maggiori con piogge dal tardo pomeriggio sui settori meridionali; cielo pressoche’ limpido e terso altrove. SABATO 15/DOMENICA 16 Ancora moderato maltempo sulla Sicilia e la Calabria meridionale; nuvolosita’ alta sul restante territorio in locale intensificazione da domenica mattina, specialmente sul versante adriatico centro-meridionale e sull’arco alpino con deboli precipitazioni.