Salute: diagnosticare il rischio ipertensione con un semplice scan dell’occhio

MeteoWeb

occhio umanoUn gruppo di ricercatori dell’Universita’ di Valencia ha messo a punto un nuovo software in grado di diagnosticare il rischio cardiovascolare sulla base di una semplice scansione oculare. I ricercatori hanno scansionato la retina di alcuni bambini nati sottopeso alla nascita per prevedere se il bambino avrebbe sviluppato ipertensione o malattie cardiache in eta’ adulta. “Il calibro e l’angolo di ramificazione dei vasi retinici riescono a fornirci informazioni sulla circolazione del sangue“, ha spiegato Empar Lurbe, fra gli autori della ricerca. “Un angolo di ramificazione piu’ grande o piu’ piccolo puo’ dirci se il bambino subira’ un aumento della pressione sanguigna nel corso degli anni“. I risultati hanno mostrato che i bambini che allo stato fetale avevano un ritardo di crescita erano quelli a maggior rischio di sviluppare malattie cardiovascolari, o il diabete di tipo 2 o ipertensione.