Scienza: anche sotto anestesia il cervello registra informazioni

WCENTER 0REDADFGHZ -Il cervello dei topi potrebbe ricordare gli odori a cui sono sottoposti mentre sono in anestesia profonda. Precedenti ricerche avevano mostrato che il cervello, quando e’ sotto anestesia generale, riceve le informazioni sensoriali ma non le percepisce. Questo nuovo studio della University of Pittsburgh suggerisce che il cervello non solo riceve le informazioni sensoriali ma le registra a livello cellulare, mentre e’ sotto anestesia. Nello studio, i topi sono stati esposti a specifici odori durante l’anestesia generale: l’esame del tessuto cerebrale dopo il risveglio ha rivelato tracce di imprinting cellulare, sebbene il comportamento dei topi facesse capire che essi non avevano mai incontrato prima di allora l’odore. “Questo studio rivela importanti informazioni su come l’anestesia agisce sul nostro cervello” ha spiegato Yan Xu, fra gli autori dello studio.