Spazio, l’esperto: “entro il 2040 potremmo scoprire i primi segnali di alieni”

MeteoWeb

Pianeta alienoL’intelligenza aliena potrebbe essere individuata entro il 2040. La previsione proviene da Seth Shostak del SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence) Institute in Mountain View, California. Secondo lo scienziato, entro il 2040 gli astronomi avranno “battuto” abbastanza stelle alla ricerca di intelligenza aliena e le probabilita’ di individuare un segnale elettromagnetico extraterrestre saranno molto grandi. Shostak ha espresso le sue ottimistiche previsioni durante un seminario tenuto al simposio 2014 Nasa Innovative Advanced Concepts (NIAC), presso la Stanford University. La fiducia di Shostak si basa in parte sulle osservazioni compiute dal telescopio Keplero, che ha mostrato che la Via Lattea pullula di mondi potenzialmente in grado di sostenere la vita come noi la conosciamo. “Una stella ogni cinque – ha spiegato lo scienziato – ha almeno un pianeta su cui potrebbe nascere la vita. Si tratta di una fantastica percentuale: significa che nella nostra galassia ci sono decine di miliardi di mondi potenzialmente simili alla Terra“.