Spettacolare ciclone sull’Europa, tanta sabbia del Sahara sull’Italia: la situazione meteo del weekend

/
MeteoWeb

01Un profondo ciclone sta provocando forte maltempo nell’Europa nord/orientale, tra la penisola Scandinava e i Paesi Baltici, come abbiamo già illustrato in modo approfondito nelle scorse ore (vedi apposito approfondimento). Spettacolari le immagini satellitari che arrivano dall’Europa, con questo vasto ciclone che lambisce anche il nord Italia con velature che oggi hanno oscurato il cielo limitando l’aumento termico nelle ore diurne. Queste, infatti, le temperature massime di oggi in Italia: +22°C a Capri, +21°C ad Aosta, +20°C a Bologna, Forlì, Piacenza, Ferrara e Olbia, +19°C a Roma, Milano, Torino, Verona, Perugia, Parma, Frosinone, Bolzano, Latina, Cagliari e Pescara, +18°C a Napoli, Firenze, Messina, Arezzo, Foggia, Grosseto, Alghero, Ancona, Bergamo e Brescia, +17°C a Viterbo, Cuneo, Reggio Calabria e Trapani, +16°C a Brindisi, Bari, Termoli, Lecce, Salerno, Padova, Taranto, Palermo e Pisa, +15°C a Catania, Trieste, Rimini e Genova, +14°C a Crotone, Treviso, Venezia e Aviano. L’Italia, invece, è invasa da tanta sabbia del Sahara a causa del ciclone Africano che sta provocando piogge torrenziali e forti temporali tra Libia, Algeria e Tunisia, come possiamo osservare nelle immagini satellitari odierne: