Tecnologia: sviluppato un nuovo materiale magnetico che migliorerà le performance dei computer

MeteoWeb

computerUn nuovo materiale magnetico sviluppato dagli studiosi della University of California di San Diego potrebbe presto incrementare significativamente le performance dei nostri computer. Si tratta di un materiale magnetico altamente sensibile che riuscirebbe a trasformare radicalmente gli hard drive dei computer e i dispositivi per l’accumulo di energia. Il metallo a due strati ha bisogno solo di un piccolo cambiamento della temperatura per alterare completamente il suo magnetismo, acquistando proprieta’ incredibilmente utili nell’ingegneria elettronica. La ricerca e’ stata presentata durante il meeting dell’American Physical Society di Denver. Il materiale combina un sottile strato di nichel e di ossido di vanadio, creando una struttura che risponde in modo sorprendente al calore. Il suo magnetismo puo’ infatti essere regolato tramite temperatura e senza applicare un campo magnetico. In principio, allo stesso modo puo’ essere controllato il suo voltaggio.