Un asteroide occulta la brillante stella Regolo: raro evento celeste atteso su New York

MeteoWeb

2014-03-19_102205Un evento celeste estremamente raro avverrà tra poco meno di 24 ore su parte dell’america settentrionale. L’asteroide 163 Erigone appartenente alla fascia principale, “nasconderà” per breve tempo Regolo, la stella alfa della costellazione del Leone e una delle più brillanti del firmamento. L’evento si verificherà per un periodo compreso tra 14 secondi e 2 minuti alle 2:00 ora locale (in Italia saranno le 8 del mattino), a seconda della posizione dell’osservatore, e rappresenterà uno spettacolo cosmico per milioni di residenti. La roccia spaziale artefice del transito è stata scoperta dall’astronomo francese Henri Joseph Perrotin il 26 aprile 1876 e prende il nome da una delle due Erigone della mitologia greca. Vanta un diametro di 72 chilometri e presenta un’orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,3674939 UA e da un’eccentricità di 0,1903071, inclinata di 4,80578° rispetto all’eclittica. I calcoli mostrano che la linea d’ombra si muoverà su una traiettoria da sud-est a nord-ovest e si estenderà da New York City all’area adiacente di long Island, passando per una fetta del New Jersey, nella parte sud-occidentale del Connecticut e fino a Oswego, nello stato di New York. Sarà la prima volta nella storia che una stella così luminosa e visibile ad occhio nudo sarà occultata da un asteroide su un’area così densamente popolata. Si stima che oltre 20 milioni di persone potranno potenzialmente assistere all’evento. La stella Regolo, una subgigante azzurra di magnitudine 1,4, scomparirà alla vista non appena il corpo roccioso di magnitudine 12,4 le passerà prospetticamente lungo la visuale, ma ciò non comporterà alcun rischio per la Terra. L’orbita del corpo errante è stabile a circa 177 milioni di chilometri dal nostro pianeta, dove non può interagire con la nostra atmosfera. L’ombra di 163 Erigone si muoverà sopra la Terra alla rapidissima velocità di 18 mila Km/h. Astronomi e astrofili d’oltreoceano, tempo permettendo, non potranno perdersi lo spettacolo.