USA: il Presidente Obama lancia sito e app sui cambiamenti climatici

MeteoWeb

climate_changeBarack Obama vuole far capire agli americani che i cambiamenti climatici provocati dal global warming sono una minaccia ed un rischio per tutti. E per farlo lancera’ oggi una ‘app’ per collegarsi ad un sito, climate.date.gov, in grado di fornire agli addetti al settore, ma non solo, dati ed informazioni sulle previsioni di siccita’, e conseguenti incendi, ed alluvioni provocate appunto dai cambiamenti climatici. L’iniziativa e’ il risultato del lavoro di John Podesta, il consigliere di Obama che ha il compito di creare una strategia per costruire sostegno politico all’agenda della Casa Bianca sul clima, ed il consigliere scientifico del presidente, John Holdren. In effetti l’idea venuta ad Holdren e’ estremamente ambiziosa, cioe’ quella di arrivare alla possibilita’ di permettere a singoli, aziende e governi locali di verificare, inserendo il proprio indirizzo – come ora si fa per esempio su Google Earth – i rischi ambientali per la propria aerea nel breve e medio termine. Questo, pero’, ancora in teoria, sottolinea oggi il New York Times che anticipa l’annuncio, dal momento che l’applicazione e’ ancora in fase di realizzazione, ed il sito per il momento sara’ un collettore della gigantesca mole di dati e ricerche accumulate dalle varie agenzie scientifiche federali, ma anche da Pentagono e Nasa, sui cambiamenti climatici.