Valanghe Friuli Venezia Giulia: pericolo da moderato a marcato

MeteoWeb

valangheVa da moderato (grado 2 su scala di 5) in aumento a marcato (3) dalla tarda mattinata, il pericolo di valanghe sui monti del Friuli Venezia Giulia. L’alternanza di temperature positive diurne e negative notturne – afferma il bollettino regionale – sta favorendo un discreto consolidamento del manto nevoso. A nord oltre i 1.800 metri la neve e’ ancora farinosa, mentre a sud ci sono delle croste superficiali. La possibilita’ di distacco di valanghe spontanee di piccole e medie dimensioni e’ ancora elevato, in particolare dai prati esposti al sole, dove le valanghe possono essere anche di fondo. Il distacco provocato invece e’ possibile generalmente con forte sovraccarico; dalla tarda mattinata, a causa delle alte temperature, puo’ avvenire anche con debole sovraccarico.