Scienza: il ritmo sincopato influenza la voglia di ballare

MeteoWeb

musicaIl ritmo sincopato puo’ influenzare il nostro desiderio di ballare e la nostra capacita’ di apprezzare la musica. Molte persone non possono fare a meno di ballare sotto ritmi incalzanti come quelli della musica hip-hop, elettronica o funk ma possono sentirsi meno coinvolte durante l’ascolto di una tipologia di musica estremamente sincopata, come il free jazz. Questo perche’ il ritmo esercita un impatto sulla voglia di danzare. Lo ha dimostrato su un gruppo di piu’ di sessanta partecipanti un nuovo studio pubblicato sulla rivista Plos One. La ricerca, condotta da Maria Witek (University of Oxford), ha sottoposto i partecipanti a diverse sessioni di musica dalle differenti complessita’ ritmiche. I risultati hanno rivelato che la propensione spontanea a ballare e il piacere maggiore dell’ascolto provengono da modelli ritmici di batteria caratterizzati da livelli medi di ritmo sincopato.