Terremoti: nuova scossa di magnitudo 3.1 tra Perugia e Terni

MeteoWeb

map_loc_tUna nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.1 e’ stata registrata alle 4:10 nel centrosud dell’Umbria, tra le province di Perugia e Terni. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) il sisma ha avuto ipocentro a 6,2 km di profondita’ ed epicentro in prossimita’ dei comuni perugini di Giano dell’Umbria e Massa Martana e di quello ternano di Acquasparta. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose. Si tratta della seconda scossa in poche ore: un’altra di eguale magnitudo era stata registrata nella stessa zona a 00:51.