Allerta Meteo, allarme in Francia e Inghilterra per “i temporali più forti da 50 anni”. Ma anche in Italia…

/
MeteoWeb

Lightening Hitting Tower Bridge in LondonUn nuovo affondo di aria fredda proveniente dal circolo polare Artico sta interessando in queste ore l’Europa, stavolta più a occidente rispetto a quanto accaduto la scorsa settimana quando freddo e maltempo sono piombati sull’Italia e sui Balcani provocando la disastrosa alluvione che ha messo in ginocchio Bosnia, Serbia e Croazia con piogge senza precedenti negli ultimi 120 anni, disastrose inondazioni e, purtroppo, anche decine di vittime (almeno 70 secondo gli ultimi aggiornamenti, ancora non definitivi).

55555555555555555555555555Stavolta il maltempo, altrettanto severo, si concentrerà nelle zone più occidentali dell’Europa, tra Regno Unito, Francia, Spagna e Portogallo dove già da ieri sera sono iniziate forti piogge e spettacolari temporali che hanno fatto impazzire gli appassionati britannici, scatenati a pubblicare sui social network le fotografie delle tempeste di fulmini fuori stagione. Nei giorni scorsi, il Regno Unito ha vissuto un’intensa ondata di calore che aveva garantito belle giornate di sole e caldo con picchi di oltre +30°C: proprio quel caldo ha alimentato l’energia che adesso sta dando vita a fenomeni estremi, provocati dai contrasti termici dovuti allo scontro tra l’aria fredda in arrivo sul caldo persistente ai bassi strati.

prog_sat_vis_msgDopo i nubifragi delle scorse ore a Liverpool e Wirral, dove ci sono stati danni soprattutto per le saette che hanno colpito i centri abitati provocando crolli e blackout, adesso sono attesi altri temporali per le prossime 48 ore. Il Met Office ha lanciato un avviso soprattutto per mercoledì e giovedì: “i modelli lasciano immaginare scenari particolarmente preoccupanti, con i temporali più forti degli ultimi 50 anni, almeno dal 1960” hanno scritto gli esperti britannici. Anche in Francia, Spagna e Portogallo avremo violenti temporali che potranno provocare nubifragi, inondazioni e addirittura numerosi tornado. E’ elevato il rischio di un’altra alluvione, perché nelle zone più colpite potranno cadere fino a 150mm di pioggia in poche ore. E tutto ciò, nuovamente ad un passo dall’Italia stavolta non a oriente ma a ponente.

Rtavn19218Attenzione, però, che anche in Italia da venerdì in poi tornerà il maltempo, e come possiamo vedere dalle mappe di previsione delle piogge per i prossimi giorni, sarà ancora una volta estremo con precipitazioni abbondanti in modo particolare al centro/nord, dopo qualche ora di caldo effimero tra mercoledì e giovedì.

Per monitorare la situazione in diretta potete scorrere le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.

Ecco qualche immagine satellitare, alcune mappe e le più belle fotografie delle fulminazioni delle scorse ore in Inghilterra: