Allerta Meteo, fresco e maltempo: mappe e previsioni dell’aeronautica militare per oggi e domani

/
MeteoWeb

1Il servizio meteorologico dell’aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: correnti settentrionali moderatamente instabili interessano l’Italia dimostrandosi piu’ attive lungo il versante centro-meridionale adriatico ed al sud. Tempo previsto fino alle 24 di oggi Nord: parzialmente nuvoloso sulle aree montuose con addensamenti associati ad isolate precipitazioni specie lungo le aree di confine delle Alpi; sereno o poco nuvoloso sulle rimanenti aree, salvo temporanei addensamenti nuvolosi tra la pianura veneta e l’Emilia-Romagna dove non si escludono locali e brevi piogge.
2Centro e Sardegna: molto nuvoloso sulle Marche ed Abruzzo con associate precipitazioni sparse a prevalente carattere temporalesco, con tendenza ad una generale attenuazione della nuvolosita’ e dei fenomeni; parzialmente nuvoloso altrove con addensamenti sull’Umbria ed aree interne di Toscana e Lazio con brevi ed isolati rovesci in temporanea estensione serale verso le coste, ma con tendenza ad ampie schiarite. Sereno o poco nuvoloso sulla Sardegna. Sud e Sicilia: molto nuvoloso con precipitazioni sparse a prevalente carattere temporalesco; tendenza dalla sera a schiarite ad iniziare dalle coste campane. Temperature: in generale diminuzione specie nei valori massimi sulle regioni centrali adriatiche ed al sud. Venti: moderati settentrionali con rinforzi sulle due isole maggiori e basso versante adriatico. Mari: da agitati a molto agitati il Mare ed il Canale di Sardegna, il medio e basso Adriatico; molto mossi o agitati i rimanenti bacini centro-meridionali; mossi o molto mossi i restanti mari.

3Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, giovedì 15 maggio. Nord: inizio di giornata caratterizzato da annuvolamenti compatti sulle aree di confine settentrionali e sul Friuli-Venezia Giulia ma senza fenomeni; cielo pressoche’ sgombro da nubi sulle restanti zone del settentrione, salvo isolati addensamenti sul versante nord dell’Appennino ligure e di quello emiliano. Col passare delle ore aumentano le nubi medio-alte sulle regioni orientali in movimento verso quelle occidentali, mentre nubi convettive interessano il settore alpino piemontese durante le ore pomeridiane ed associate a brevi rovesci; tendenza a nuovi rasserenamenti sulle regioni occidentali durante la serata. Centro e Sardegna: al mattino prevalenza di rasserenamenti anche ampi su tutte le regioni, ad eccezione di locali addensamenti sul basso Lazio e sulle zone costiere adriatiche; tendenza ad aumento generalizzato della nuvolosita’ durante il giorno, specie sulle zone montuose ove si registreranno dei rovesci, piu’ frequenti tra Lazio ed Abruzzo. Nel corso della serata le piogge risultano essere piu’ estese sulle regioni adriatiche mentre cessano sulle restanti zone peninsulari. tempo bello sulla Sardegna per l’intera giornata. Sud e Sicilia: iniziali condizioni all’insegna di un cielo generalmente sereno o poco nuvoloso, ma con nubi in graduale aumento ad iniziare dalla Puglia col passare delle ore. Piogge in arrivo durante il pomeriggio sulle zone interne di Campania, Molise, Basilicata e Puglia settentrionale, in trasferimento nella seconda parte della giornata alle aree tirreniche della Sicilia. Temperature: minime stazionarie o localmente in lieve diminuzione, specie al sud; massime pressoche’ stazionarie quasi ovunque. Venti: tra deboli e moderati settentrionali su tutta la penisola, con rinforzi sulle zone costiere del medio e basso Adriatico, in ulteriore intensificazione su quest’ultime aree nella seconda parte della giornata. Mari: da molto mossi ad agitati lo Jonio, il Mare ed il Canale di Sardegna e l’Adriatico centro-meridionale, con moto ondoso in aumento sul basso Adriatico sino a divenire molto agitato; generalmente mossi i restanti bacini.