Alluvione in Bosnia: esplosa una mina antiuomo

MeteoWeb

Balkan_floods_Topc_2915244kUna mina antiuomo risalente alla guerra degli anni novanta, e portata via dalle inondazioni di questi giorni e’ esplosa la notte scorsa in Bosnia senza causare danni, ma confermando il pericolo rappresentato dai campi minati travolti dalle furia delle acque. Come ha reso noto l’Agenzia nazionale per lo sminamento (Bhmac), l’esplosione si e’ prodotta nella regione di Brcko, nel nord del Paese. Secondo dati ufficiali, sarebbero non meno di 120 mila le mine e ordigni inesplosi ancora disseminati sul territorio bosniaco.