Alluvione in Serbia: oltre 6 mila sfollati, “la situazione è critica” [FOTO]

/
MeteoWeb

2Le alluvioni delle scorse ore in Serbia hanno costretto all’evacuazione di oltre 6 mila cittadini dalle proprie abitazioni. Lo riporta la stampa locale, precisando che una delle situazioni piu’ critiche si registra ad Obrenvac, nell’area metropolitana di Belgrado. Il premier Vucic ha lanciato stamane, attraverso l’emittente radiotelevisiva “Rts”, un appello alla popolazione affinche’ non opponga resistenza alle squadre di salvataggio. “La situazione – ha detto Vucic – e’ critica per le vite delle persone. Prego i cittadini di non rifiutare l’aiuto delle squadre addette ai soccorsi, e di non costringerci all’uso della forza, perche’ vogliamo solo salvarli”. Il sindaco di Belgrado, Sinisa Mali, in un’intervista all’emittente radiotelevisiva “B92”, ha confermato che ad Obrenovac l’intera zona abitata e’ allagata, e le squadre di soccorso stanno operando sul campo per completare l’il trasferimento degli abitanti. In questo momento, ha concluso Mali, nell’area si trovano gli uomini dell’esercito e della gendarmeria, mentre in giornata sono attesi gli aiuti provenienti dalla Russia.