Ambiente: azoto, un fattore importante per la crescita delle foreste

MeteoWeb

foresteL’azoto e’ un fattore importante insieme al clima e alla struttura dei boschi, nel determinare l’accrescimento delle foreste. Ogni anno nei nostri boschi si depositano tra 4 e 29 kg di azoto per ettaro. Questi alcuni dei risultati emersi durante l’incontro che si e’ svolto a Roma dal titolo “Too much of a good thing”: deposizioni di azoto ed ecosistemi forestali in Italia” organizzato dal Corpo forestale dello Stato che, che con la sua attivita’, vigila sulle condizioni delle foreste italiane anche attraverso il programma Conecofor, Controllo Ecosistemi Forestali. Obiettivo della manifestazione era illustrare i dati di quasi venti anni di indagini sugli ecosistemi forestali italiani condotti e supervisionati dal Corpo forestale insieme agli Enti Regionali, agli Enti di Ricerca e societa’ di consulenza. I delegati di questi Enti, Universita’ e Societa’ costituiscono un Gruppo di valutazione integrata e combinata dei dati che, sotto il coordinamento della Forestale, oltre a contribuire alla pianificazione tecnico-scientifica delle attivita’ di monitoraggio, curano pubblicazioni e rapporti tecnico-scientifici. Lo studio e’ stato recentemente pubblicato su un’importante rivista internazionale (Global Change Biology).