Ambiente, Roma verso una ulteriore pedonalizzazione della zona dei Fori: i progetti del Comune

MeteoWeb

colosseo-RomaIl 27 maggio si è tenuto a Roma il convegno “Il futuro della valorizzazione dei beni culturali. Il caso dei Fori Imperiali” organizzato dal dipartimento dei Beni culturali dell’Ordine degli Architetti di Roma, con il patrocinio del Mibact, del Comune e delle università La Sapienza e Roma Tre. Durante il convegno sono stati presentati, da parte del Comune di Roma nelle vesti dell’assessore all’Urbanistica Giovanni Caudo, una serie di progetti che hanno come cardine la pedonalizzazione di aree sempre più grandi del centro di Roma.

Fra questi progetti vi è la chiusura progressiva di via dei Cerchi, per creare un secondo ingresso al Palatino, in corrispondenza dei Palazzi Imperiali. È stato inoltre annunciato l’ulteriore pedonalizzazione di via dei Fori Imperiali, strada nella quale il traffico è già stato fortemente ridotto un anno fa, fino a Piazza Venezia.

Nel frattempo è stato aperto proprio ieri il ponte della Scienza, un nuovo ponte pedonale che collega il quartiere Ostiense con il quartiere Marconi, a due passi dal gazometro.