Ambiente: ancora schiuma bianca nel fiume Sacco in Ciociaria

MeteoWeb

fiume sacco schiumaAncora schiuma bianca, accompagnata da odori nauseabondi, nel fiume Sacco, in Ciociaria. E’ stata notata di nuovo stamani a Ceccano, in provincia di Frosinone, all’altezza di ponte Berardi. Gli agenti della polizia municipale hanno allertato l’Arpa(l’agenzia regionale di protezione ambientale), la Polizia Provinciale, la Forestale ed e i carabinieri. I tecnici dell’Arpa hanno fatto rilievi in due tratti del fiume, prelevando campione di schiuma e di acqua. Un “fenomeno” che si ripete ogni fine settimana. “Questa situazione non e’ piu’ tollerabile – dice il sindaco di Ceccano, Manuela Maliziola – e l’amministrazione comunale sta facendo il possibile per gestire questa emergenza e tutelare la pubblica incolumita’. Adesso allertero’ la Procura, la Prefettura e la Regione Lazio, nella persona del presidente Zingaretti e dell’assessore all’Ambiente Refrigeri, affinche’ ciascuno, nel proprio settore di competenza, si adoperi per dare risposte e individuare i responsabili di questo scempio ambientale. Il fiume Sacco attraversa Ceccano – conclude il sindaco – e la schiuma e’ ben visibile a tutti. Uno spettacolo indecoroso”.