Come nasce una supercella: due time-lapse dal Wyoming e dal Connecticut

MeteoWeb

sc10Come si forma e come si dissolve una supercella. Un gruppo di stormchasers chiamati “Basehunters” hanno pubblicato due video didattici, ma allo stesso tempo spettacolari, sulla formazione di una supercella nel nord-est del Wyoming (USA) e nello stato federato del Conncticut. La nube temporalesca immortalata nel primo video, rara, bella ed estremamente pericolosa è stata ripresa nella giornata del 18 Maggio 2014 mentre il gruppo era intento nella guida da Wright a Newcastle, mentre la seconda tra Bridgeport e Sidney. Una supercella è un temporale che si caratterizza per la presenza di un mesociclone. Può verificarsi in qualsiasi parte del mondo, nelle condizioni climatiche giuste, ma è più comune nelle Grandi Pianure degli Stati Uniti in una zona conosciuta come Tornado Alley e nelle pianure di Argentina, Uruguay e Brasile meridionale. Tra le classificazoni temporalesche, le supercelle sono le meno comuni, ma hanno un potenziale devastante. I video hanno da subito raccolto gli apprezzamenti del web, registrando milioni di accessi in tutto il mondo. Lo storm chasing è l’attività di caccia ai temorali svolta da appassionati e studiosi. Viene praticato per passione, ma soprattutto per motivi scientifici: conoscere i cambiamenti dei fenomeni atmosferici può infatti aiutarne la previsione. Gli eventi naturali non possono essere evitati, ma sapere dove e quando succedono può diminuire la loro pericolosità.