Epidemia virus MERS: l’Egitto vieta i pellegrinaggi a minori, anziani e malati

MeteoWeb

coronavirus01Il ministero egiziano della Salute ha vietato i viaggi in Arabia Saudita ai minori di 15 anni, agli ultra 65enni, alle donne incinte e alle persone affette da patologie cardiache e respiratorie, a causa dell’epidemia di Mers (Sindrome respiratoria mediorientale da Coronavirus) che affligge il paese. In un comunicato, il ministero ha suggerito a quanti rientrano nelle caterie indicate di rinviare a un altro momento i pellegrionaggi alla Macca. Negli ultmi due anni, sono state 370 le persone che hanno contratto il virus della Mers in Arabia Saudita e 107 di loro hanno perso la vita. La diffusione del virus sembra conoscere un’impennata negli ultmi mesi e solo tra martedi’ e mercoledi’ si sono registrati 26 nuovi casi. Ieri e’ stato registrato in Egitto il primo caso di infezione, che riguarda un uomo che e’ stato per un periodo in Arabia Saudita. Cresce intanto l’allarme per la diffusione del virus su scala mondiale con l’approssimarsi del mese sacro del Ramadan, che quest’anno cade a luglio, e del pellegrinaggio (haj) alla Mecca, previsto per ottobre. In quei periodi sono milioni i fedeli da tutto il mondo che si riversano in particolare alla Mecca e a Medina.