K2: in partenza una spedizione nepalese di sole donne

MeteoWeb

k2Una spedizione nepalese formata da sole donne tenterà l’ascensione del K2, l`estate prossima. Organizzata col sostegno del governo di Kathmandu nell`anno del 60esimo della prima scalata dalle vetta più alta del Karakorum, la spedizione ha l`obiettivo di richiamare l`attenzione internazionale sui problemi dei cambiamenti climatici, che tanto incidono sulle alte quote del pianeta, e di creare un fondo di solidarietà per l`ambiente montano.
Nessuna spedizione nepalese composta solo da donne ha mai scalato finora il K2, ricorda il sito montagna.tv. Quest`anno ci proveranno Maya Sherpa, Dawa Yangzum Sherpa e Pasang Lhamu Sherpa, che vorrebbero arrivare in cima agli 8611 metri della montagna dallo Sperone degli Abruzzi. La spedizione al femminile partirà a giugno, quando le tre alpiniste lasceranno il Nepal dirette al K2. Alcune guide pakistane si uniranno al gruppo sia nella scalata sia nel viaggio, a sostegno della causa a favore dell`ambiente e dello sviluppo sostenibile di queste economie molto povere e fortemente legate al turismo montano.
Il progetto, organizzato dall`associazione non governativa e no profit “Himalayan Women Welfare Society”, è sostenuto dal governo nepalese, dal Ministero dell`ambiente nepalese, dalla Nepal Mountaineering Association e dalla Trekking Agencies Association of Nepal.