L’eclissi parziale di Sole del 29 Aprile osservata dallo spazio [VIDEO]

MeteoWeb

solar-eclipse-proba2La navicella spaziale Proba-2 dell’Agenzia Spaziale Europea ha catturato il video dell’eclissi solare parziale visibile anche dall’Australia e dall’Indonesia. Mentre gli osservatori terrestri hanno visto un’eclissi parziale prolungata, la sonda ha osservato il transito quattro volte nel corso di 4,5 ore. L’eclissi dello scorso 29 Aprile è stata la prima delle due previste nel 2014. La seconda, anch’essa parziale, avrà luogo il 23 Ottobre e sarà visibile dagli Stati Uniti e dal Canada, rendendola più interessante dal punto di vista mediatico. Proba-2 non è nuova a questo genere di osservazioni. Già nel Novembre 2012 osservò un’eclissi solare, a cui seguì quella ibrida di Sole dell’anno successivo. E’ il secondo satellite della serie PROBA dell’Agenzia Spaziale Europea nel programma dimostrativo di tecnologie in orbita, che si prefigge lo scopo di testare nuove tecnologie che permettano, ai futuri satelliti scientifici, di sfruttare i benefici dell’on-board autonomy, cioè la capacita di effettuare numerose operazioni in completa autonomia riducendo drasticamente le operazioni da terra. Nonostante le sue ridotte dimensioni (60x60x80 cm e 94 kg di peso) Proba-2 incorpora tecnologie d’avanguardia che gli permettono in un’unica orbita di acquisire immagini in 5 angolazioni diverse, di un’area ben definita della superficie terrestre pari a 18,5 km, in ben 19 diverse bande spettrali.