Maltempo Veneto: al via nella bassa padovana i lavori di ripristino delle strade

MeteoWeb

20140428_68536_allagamento-padova-15Inizieranno domani i lavori di sistemazione nelle Strade provinciali colpite dai dissesti idrogeologici che sono stati causati dal maltempo nella Bassa padovana. Si tratta della Sp 15 ”Calmana” e 41 ”Morosina” in Comune di Villa Estense e della Sp 42 ”Pisana” nei Comuni di Stanghella e Solesino. Le piogge hanno formato dei veri e propri laghi sui terreni agricoli e le acque hanno invaso la sede stradale provocando ingenti danni. Il vice presidente della Provincia di Padova Mirko Patron, che ha anche delega alla Difesa del Suolo, sottolinea come ”Nonostante le scarse risorse, abbiamo deciso di intervenire con la massima urgenza per normalizzare la percorribilita’ di tutte le strade provinciali colpite dal nubifragio. Riteniamo infatti che si tratti di lavori prioritari per garantire la sicurezza dei cittadini e per dare la possibilita’ alle aziende e ai residenti di tornare a percorrere arterie di collegamento importanti per il territorio”. I lavori saranno eseguiti dalla ditta ”Marini Ermenegildo Spa” di Rubano che si e’ aggiudicata il bando relativo ai ”lavori di pronto intervento per la sistemazione di dissesti idrogeologici – bilancio 2012”. L’intervento prevede lo scavo e la rimozione del materiale instabile che componeva la banchina e la scarpata della strada, completamente erose dalla violenza delle precipitazioni. Successivamente sara’ eseguita la posa e la compattazione del pietrame che servira’ alla formazione della nuova scarpata, la sistemazione delle pendenze e il risezionamento dei fossati laterali che sono stati totalmente interrati. Le lavorazioni inizieranno per un tratto di 20 metri lungo la Sp 42 ”Pisana” nei Comuni di Stanghella e Solesino. Si proseguira’ poi lungo la Sp 41 ”Morosina” in Comune di Villa Estense per un tratto di circa 60 metri. Il cantiere si spostera’ infine lungo la S.P. 15 ”Calmana” in Comune di Villa Estense per un tratto di circa 300 metri. La durata dei lavori sara’ di circa 10 giorni e il traffico verra’ regolato con un senso unico alternato