Nuova forte scossa di terremoto in Messico, magnitudo 6.0: è la terza nell’ultimo mese

MeteoWeb

Messico01Al momento non ci sono notizie di danni importanti o vittime dopo che un potente terremoto, di magnitudo 6, ha colpito questa mattina all’alba il sud del Messico e la capitale, spingendo le persone a riversarsi nelle strade, come già accaduto solo due giorni fa.
L’Istituto americano di geofisica ha localizzato l’epicentro sette chilometri a ovest di Tecpan de Galeana, nello stato meridionale di Guerrero, a una profondità di 35 chilometri.
Anche l’Istituto nazionale di sismologia del Messico ha rivisto la magnitudo del sisma, passata da 6.3 a 5.9.
“Gli Stati di Guerrero, Morelos, Oaxaca e Città del Messico non hanno riportato danni”, ha detto il coordinatore nazionale della protezione civile Luis Felipe Puente.
Giovedì scorso era stata registrata una scossa di 6.4, con epicentro a 15 chilometri da Tecpan de Galeana, mentre il 18 aprile scorso un altro potente terremoto, di magnitudo 7.2, aveva scosso la capitale e la città di Acapulco.