Nuova scossa di terremoto sul Pollino stamattina alle 10:24: magnitudo 2.9

MeteoWeb

map_loc_tContinua a tremare il massiccio del Pollino dove stamattina alle 10:24 s’è verificata una nuova scossa sismica di magnitudo 2.9 ad appena 2km di profondità, proprio nella zona di confine tra Calabria e Basilicata, tra i territori dei comuni di Morano Calabro, Mormanno, Rotonda e Viggianello. Non sono segnalati danni.