Previsioni Meteo: anche a Capri è polemica tra albergatori e meteorologi

MeteoWeb

capriGli imprenditori turistici di Capri (Napoli) contro i meteorologi: il calo di presenze sull’isola azzurra nel ponte del primo maggio, secondo alcuni operatori, puo’ essere legato alle previsioni allarmistiche dei giorni scorsi che indicavano tempo incerto e possibilita’ di pioggia. A farsi portavoce delle proteste e’ lo chansonnier Guido Lembo, mattatore delle notti capresi, che poche settimane fa ha festeggiato i 20 anni della sua taverna Anema e Core. “Adesso basta con questo meteo. Dalla mattina alla sera ti riempiono di previsioni del tempo, tutte sballate. A Capri non le vogliamo piu’. Si adoperi l’amministrazione comunale. Basta!“. E’ il post scritto stamattina da Guido su una delle sue pagine Facebook. L’artista chiama in causa direttamente i sindaci dell’isola chiedendo un loro intervento. A Capri non c’e’ dunque il pienone in questo ponte, anzi ci sono state diverse disdette nelle prenotazioni da parte di turisti che temevano per il tempo incerto. Eppure nell’intera giornata di ieri sull’isola splendeva un caldo sole che ha indotto in molti alla prima tintarella e alle prime uscite in mare.