Salute: 1/3 dei cittadini USA fa pericolosi mix di farmaci e integratori

MeteoWeb

farmaco biologicoUn terzo degli statunitensi prende supplementi e integratori alimentari anche quando e’ in terapia con farmaci, una pratica che espone al rischio di interazioni pericolose. Lo afferma uno studio dello U.S. Army Research Institute of Environmental Medicine pubblicato dal ‘Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics’. Lo studio si basa sui dati raccolti da una survey nazionale statunitense, e ha esaminato i profili di quasi 10.500 adulti di cui circa meta’ donne. In generale il 37 per cento dei soggetti prendeva qualche integratore assieme a farmaci per una serie di malattie, dall’asma al cancro, con i farmaci per l’apparato cardiovascolare in cima alla classifica dei piu’ usati insieme ai supplementi. “Il dato e’ preoccupante – scrivono gli autori – perche’ alcune erbe contenute nei supplementi alterano il modo in cui il fegato metabolizza i farmaci, diminuendone l’efficacia”.