Salute: dolore muscolare da statine più diffuso di quanto stimato

MeteoWeb

dolorimuscolari_3Il dolore muscolare dovuto all’uso delle statine, il piu’ popolare farmaco contro il colesterolo, potrebbe essere molto piu’ diffuso di quanto stimato dai test clinici. Lo afferma uno studio dell’Hartford Hospital, in Connecticut, secondo cui il problema potrebbe essere evitato con una migliore definizione del dolore quando si progettano i trial. I ricercatori hanno studiato 42 test clinici recenti di sette diverse statine, di cui 26 riportavano la presenza di dolori muscolari, ma al massimo nello 0,3 per cento dei pazienti. L’unico studio in letteratura che riportava una corretta definizione di dolore da statine, cioe’ un dolore che compariva al massimo quattro settimane dopo l’inizio del trattamento e che scompariva al massimo due settimane dopo la fine, sottolineano pero’ gli autori, ha riportato una frequenza piu’ alta, intorno al 5 per cento. “Se non si definisce bene cosa si intende per dolore muscolare associato alle statine – scrivono – questo puo’ essere facilmente confuso con dolori comuni, e quindi non essere riportato”.