Salute: osservato come gli enzimi correggono il DNA

MeteoWeb

DNA IMMAGINE BELLA - CopiaUn gruppo internazionale di scienziati coordinato da studiosi della University of Bristol ha compiuto una scoperta importante verso la comprensione di come gli enzimi “correggono” e geni: una ricerca che potrebbe contribuire alla lotta contro le malattie genetiche. Gli studiosi, come si legge sulla rivista ‘Proceedings of the National Academy of Sciences’, hanno osservato il processo attraverso cui una classe di enzimi, chiamati CRISPR, “rilegano” e alterano la struttura del Dna. I CRISPR sono stati scoperti per la prima volta in alcuni batteri negli anni Ottanta. Gli scienziati hanno recentemente mostrato che un tipo di questi enzimi, il Cas9, puo’ essere usato per correggere il genoma umano. I ricercatori hanno usato una tecnica che impiegava campo magnetico applicato a ogni molecola di Dna per monitorare il processo di “editing” svolto dagli enzimi CRISPR. In questo modo hanno potuto osservare direttamente l’azione di questi enzimi, che ogni volta vanno a incidere su una singola combinazione di lettere all’interno di tre miliardi di copie di basi di molecole di Dna (l’equivalente a correggere un singolo refuso in una parola di un’enciclopedia in 23 volumi).